EN IT

20 — 24 LUGLIO 2022

VISUAL 2020 DEF

IL FESTIVAL DELLA VISIONE ROMA — GAZOMETRO

20

LUGLIO

MAOTIK & MAARTEN VOS
PRES. ERRATIC WEATHER

TERRAZZA G3 | 23:00


Videocittà dedica la quinta edizione del Festival della Visione alla Transizione, digitale ed ecologica per modificare l’interpretazione del rapporto fra essere umano e ambiente, andando anche oltre alle tematiche più note, come quella del surriscaldamento globale.

Nel corso di Erratic Weather verrà indagata la relazione tra arte, scienza e tecnologia in relazione alll’imprevedibilità e all’irregolarità del clima.


Questo progetto di arte digitale si avvale di originali strumentazioni che trasformano gli algoritmi in immagini e in ambienti 3D per dare vita ad un’ opera immersiva e interattiva. Durante il suo svolgimento, un sistema utilizzerà diverse fonti di informazioni meteorologiche recuperate da un database online i cui dati verranno poi elaborati in tempo reale, per generare una composizione visiva e sonora unica.

Il pubblico potrà sperimentare a pieno il ciclo di vita di fenomeni vorticosi come:  il tifone, l’uragano e il ciclone tropicale. 

Erratic Weather è quindi una dimostrazione del potere devastante della natura, rendendo evidente l’urgenza di intervenire sul fronte dei cambiamenti climatici.


Con il supporto della Fondazione Nuovi Mecenati – Fondazione franco-italiana di sostegno alla creazione contemporanea


Maotik

L’artista digitale francese Mathieu Le Sourd (Maotik) concentra il suo lavoro sulla creazione di ambienti multimediali immersivi, installazioni interattive e spettacoli audiovisivi. Il suo lavoro è stato recentemente presentato in vari festival e gallerie in tutto il mondo.

Sempre alla ricerca di nuove sfide, Le Sourd progetta i propri strumenti audiovisivi, per generare immagini con algoritmi e creare mondi 3D per trasformare le percezioni dello spazio.  Collabora con musicisti, performer e scienziati per continuare il suo ricerca sul rapporto tra arte, scienza e tecnologia.

Maotik ha recentemente trasferito il suo studio a Funkhaus, Berlino, partecipando alla residenza d’arte organizzata tra Sonar+D e Factory Berlin.

Le Sourd è inoltre entrato a far parte dell’università CODE dove lavora come professore, tenendo conferenze sul design interattivo, il design generativo e gli ambienti AR/VR.


Maarten Vos  

È un violoncellista, compositore e produttore olandese.

Durante il suo sviluppo musicale Vos ha esplorato oltre alla musica classica tradizionale un grande interesse per la musica minimalista, contemporanea e sperimentale. Si è laureato con lode come Master of Music al dipartimento di Live Electronics presso il Conservatorio di Amsterdam.

Concentra il suo lavoro sulla creazione di musica classica, ambient ed elettronica moderna.

Vos si è inoltre esibito in tutto il mondo.


Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle nuove proposte di Videocittà.

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle nuove proposte di Videocittà.