15

LUGLIO

INVERNOMUTO

TERRAZZA G3 | 22:30

 

Nel corso di questo appuntamento, curato da Damiana Leoni e Rä Di Martino, conosceremo più da vicino gli artisti italiani Invernomuto che presenteranno il loro lavoro Black Med. Un progetto di indagine e documentazione che gli artisti portano avanti dal 2018: un continuo divenire di musica e oggetti sonori provenienti dal Mediterraneo. All’interno dell’archivio, accessibile online sul sito blackmed.invernomuto.info,  canzoni, storie e percorsi differenti, in una selezione continua e dichiaratamente non geografica.

 

Invernomuto (ITA) è il nome della personalità artistica generata nel 2003 da Simone Bertuzzi e Simone Trabucchi. 

Invernomuto è autore di progetti di ricerca articolati nel tempo e nello spazio, da cui derivano cicli di opere fra loro interconnesse. Su una base teorica comune Invernomuto tende a ragionare in modo aperto e rizomatico, sviluppando differenti output che assumono la forma di immagini in movimento, suoni, azioni performative e progetti editoriali, nel contesto di una pratica definita dall’utilizzo tanto disperso quanto puntuale di media differenti. La realtà vi è osservata secondo principi e interessi documentaristici, ma per restituirne una rappresentazione immaginifica e quasi astratta, che apre a margini di riflessione e interrogazione critici.

 

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle nuove proposte di Videocittà.

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle nuove proposte di Videocittà.