IL FESTIVAL DELLA VISIONE | ROMA

ASIAN FAKE SHOWCASE: Coma_Cose, Venerus, Frenetik&Orang3

19 DICEMBRE
Ore 21:00

Videocittà diventa creator, in anteprima su DICE.fm la suggestiva performance realizzata nella splendida cornice del Giardino delle Cascate. RGB live il format di Videocittà dedicato alla live performance, oltre che alla contaminazione tra musica e immagini in movimento, incontra Asian Fake. L’etichetta discografica milanese che si è contraddistinta per la sua estetica e la cura raffinata di tutti i prodotti visuali, parte integrante della loro produzione e ricerca artistica. Un intero showcase sarà animato da contenuti video site-specific curati dall’energico Karol Sudolski, già autore di visual per Mahmood e per la casa di moda Missoni.

Coma_Cose nascono dall’incontro tra Fausto Lama e California quando, lavorando insieme come commessi, hanno iniziato a condividere la loro passione per musica e parole.
Da qui la decisione di saltare nel vuoto, ma tenendosi per mano. Fin dai primi brani il duo delinea i tratti di un nuovo mondo in cui invitare il proprio pubblico. Si tratta di un paesaggio abitato dai loro “mostri e sentimenti”, descritti attraverso un suono eclettico, animato da atmosfere elettroniche e una forte attenzione al valore della scrittura.

Venerus vive a Milano, città dalla quale il 16 novembre 2018 ha lanciato il suo primo progetto discografico, l’EP “A che punto è la notte” pubblicato da AsianFake e subito acclamato da critica e pubblico. Quest’ultimo ha sancito l’esordio di fuoco dell’artista regalandogli diversi sold out nel primo tour di date. La successiva collaborazione con il rapper Gemitaiz nel brano “Senza di me” (feat. Venerus & Franco126), presente all’interno del mixtape QVC8 e a cui il giovane artista presta penna e voce, è stata certificata doppio disco di platino.

Frenetik&Orang3 si distinguono per il loro sound capace di fondere insieme elettronica e strumenti acustici, sia in studio che live: questa fusione, unica all’orecchio dell’ascoltatore, è stata definita dagli stessi producer con il termine di “SpaceHop”, un nome che è diventato presto anche cifra stilistica. Hanno suonato dal vivo e realizzato brani per i maggiori artisti della scena pop e hip-hop italiana: Gemitaiz, Madman, Salmo, Coez, Clementino, Noyz Narcos, Mannarino, Achille Lauro, Francesca Michielin, Emma Marrone e tanti altri ancora.

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle nuove proposte di Videocittà.

Iscriviti alla newsletter e resta sempre aggiornato sulle nuove proposte di Videocittà.